Anziani.tv

Anziani e anziane online

Le proprietà benefiche del kiwi

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il kiwi, è un frutto proveniente dalla Nuova Zelanda che ormai è conosciutissimo e molto diffuso anche nel nostro paese (nel salernitano ci sono grandissime coltivazioni di kiwi).

In molti parlano positivamente del kiwi e non sbagliano: il kiwi è il piu grande concentrato naturale di sostanze benefiche per il corpo.

Molti, infatti, sanno che è indicatissimo come protezione dal raffreddore.

Consumato spesso, è il frutto che più lo aiuta a rinforzare le difese immunitarie e ci fa invecchiare meglio.

 

E' questo il risultato di uno studio condotto dagli esperti della Teikyo University di Tokio e pubblicato sulla rivista di ricerca scientifica Biological and Pharmaceutical Bullettin.

I ricercatori giapponesi, analizzando i contenuti del kiwi, hanno scoperto che, oltre a possedere notevoli quantità di vitamina c (con riferimento all'apporto di vitamina C un solo kiwi vale una spremuta con diverse arance...), preziosa appunto per il sistema immunitario, questi frutti sono molto ricchi di polifenoli, sostanze che proteggono le cellule del corpo dall'ossidazione, una delle cause dell'invecchiamento e delle malattie infiammatorie.

Gli esperti concludono raccomandando di consumare spesso kiwi: aiutano davvero a difenderci dalle malattie ed a rallentare il processo di invecchiamento.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Accedi

Iscriviti o accedi per partecipare al forum e conoscere nuovi amici

I più letti

Longevità

Curiosità Anziani

Consigli per anziani

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database